Jamieson è certificata TRU-ID

La mission di Jamieson è da sempre quella di garantire prodotti puri ed efficaci ed è proprio per questo che ha deciso di certificarsi TRU-ID, un programma canadese indipendente di certificazione fondato sulla ricerca dell’Università di Guelph, riconosciuta a livello internazionale.

Il logo “Certified Authentic TRU-ID” che troverai sui nostri integratori a base di estratti di erbe, si avvale di una tecnologia di ultima generazione basata su una metodica molecolare chiamata “DNA barcoding” per l’identificazione di specie biologiche in base all’analisi della variabilità di marcatori molecolari (brevi sequenze di DNA o DNA barcode).

Queste sequenze di DNA hanno la caratteristica di presentare una determinata variabilità interspecifica (tra specie), ma una bassa variabilità all’interno degli individui della stessa specie. Le sequenze di DNA vengono scelte in una regione standard del genoma, nella quale è possibile discriminare le entità biologiche nello stesso modo in cui uno scanner di un supermercato è in grado di distinguere due prodotti utilizzando le strisce del codice a barre. Questa tecnica è stata sviluppata nel 2003 dal ricercatore canadese Paul D. N. Herbert, proprio nell’Università di Guelph (Ontario-Canada), con cui Jamieson ha iniziato questa collaborazione.

Perché è importante?

– Questa tecnica permette di tracciare gli ingredienti attivi nelle loro specifiche origini botaniche, certificandone cosi la loro autenticità. Questo significa che quando vedi il logo TRU-ID, hai la certezza che la specie botanica degli ingredienti soddisfi le specifiche indicate in etichetta.

Perché viene fatta?

Di solito, le specie botaniche vengono identificate usando criteri morfologici, per i quali è necessario uno specialista in tassonomia che talvolta può avere difficoltà nell’identificazione. Vista la difficoltà di questa operazione a causa di chiavi tassonomiche incomplete o spesso funzionali solo per un determinato stadio di vita o per un genere, la tecnica di DNA barcoding si è proposta come valido strumento per identificare l’esatta specie botanica.

Comments

comments

Lascia un commento

preloader