5 nutrienti per rafforzare il sistema immunitario

L’inverno si sa, è un periodo che porta con sé diversi malanni e mette a dura prova il nostro fisico a causa del freddo e dei virus stagionali. Come prevenirli? Una sana alimentazione dove ci siano tutti i nutrienti necessari al nostro sistema immunitario ed un adeguata attività fisica. Scopri con noi quattro di questi nutrienti fondamentali.

VITAMINA C

Sarà scontato ma è meglio ricordare quanto la vitamina C sia importante per supportare il sistema immunitario. La vitamina C possiede infatti un’efficace azione antiossidante che protegge le cellule del corpo dai radicali liberi prodotti dal normale metabolismo energetico, ma soprattutto protegge e stimola le cellule del sistema immunitario dall’attacco dei microrganismi esterni. Dobbiamo quindi far scorta di vitamina C per combattere il raffreddore? Gli scienziati ne discuto da anni, ma ad oggi non ci sono prove certe; sembra infatti che la vitamina C non sia in grado di ridurre le probabilità di prendere un raffreddore, ma è stato confermato che agisce sia sulla durata che sulla gravità della sintomatologia.

Dove la puoi trovare:
Agrumi, peperoni e verdure a foglia verde come broccoli e cavoletti di Bruxelles.

ECHINACEA

L’echinacea è una pianta immunostimolante originaria del Nord America, utile per rafforzare le naturali difese dell’organismo e per la funzionalità delle prime vie respiratorie. L’echinacea migliora la resistenza dell’organismo alle aggressioni esterne, aumentando l’attività delle cellule immunitarie (come i globuli bianchi) che agiscono fagocitando gli agenti patogeni. L’echinacea è utile soprattutto durante i cambi di stagione e se assunta in maniera preventiva aiuta a difendersi da raffreddori e dai primi freddi.

FERRO

Il ferro è tra i minerali più importanti per il corretto funzionamento del nostro organismo. Sebbene si trovi nel corpo umano in piccole quantità, riveste funzioni molto importanti: favorisce la produzione di emoglobina, mioglobina e globuli rossi ed è presente in molti enzimi che si occupano di numerose reazioni metaboliche principali, anche quelle coinvolte nella difesa immunitaria.

Dove lo puoi trovare:
Verdure a foglia verde scuro, carne rossa, pollame e pesce.

VITAMINA D

Rappresentare l’importanza della vitamina D, riconoscendole soltanto il suo ruolo per il benessere delle ossa, non rende assolutamente merito all’importanza fondamentale che tale micronutriente ha invece per la nostra salute. Anche le cellule del sistema immunitario infatti hanno bisogno di vitamina D per svolgere le proprie funzioni di difesa. Una carenza di vitamina D infatti comporta una risposta immunitaria ridotta e una maggiore probabilità di incidenza di malanni stagionali.

Dove la puoi trovare:
Pesce grasso, formaggio e uova.

ZINCO

Lo zinco è un micronutriente essenziale necessario in molti processi biologici, tra cui la crescita e lo sviluppo, il metabolismo energetico e la funzione neurologica. Lo zinco è considerato inoltre uno dei nutrienti più importanti per il sistema immunitario perché coinvolto nella formazione di anticorpi e nella modulazione dei processi di difesa naturale dell’organismo.

Dove lo puoi trovare:
Farina d’avena, crostacei, legumi come ceci, lenticchie e fagioli.

Scopri i nostri integratori a base di Vitamina C, Echinacea, Ferro, Vitamina D e Zinco.

Comments

comments

Lascia un commento

preloader